Ditzionariu Sardu Unificadu

Tutto A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z
Termine Definizione
h

8^ lettera dell’alfabeto sardo. H manna ‘H maiuscola’, h minore o pitica ‘h minuscola’. In logudorese, nuorese e campidanese non esistono lemmi che iniziano con ‘h’ (neanche il verbo àere, da tanti usato con l’h, cosa che invece avviene per il sassarese e gallurese). Viene in sardo usata per la formazione dei digrammi ch, gh, (chedda, chida, ghénneru, ghinìparu) e per la scrittura di qualche voce straniera (hotel, harem, hascic) che non ha l’equivalente nella nostra lingua. Pron. acca

Tutto A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z

Antoninu Rubattu (Tonino Mario Rubattu) Copywrite 2013

WebMaster Franco Piga (Romana 'SS') - Sito online dal 1 settembre 2013